Sfilata dei Krampus dicembre

Informazioni sui Mercatini di Natale dell'Alto Adige.
Rispondi
gigiogt
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 05 nov 2008, 19:16
Scrivi il secondo numero: 6
Località: Monte di Malo (VI)

Sfilata dei Krampus dicembre

Messaggio da gigiogt » 05 nov 2008, 19:26

Salve a tutti! Ho trovato questo forum e mi sono subito iscritto perchè lo trovo semplice e ottimo per chi deve visitare i mercatini di natale del Trentino. Devo dire che è già il terzo anno che pianifico un bel "Tour dei mercatini" perchè sono magici!! Nulla a che vedere con centri commerciali aperti o natale in piazza...ecc...

Vengo al sodo: qualcuno sa darmi qualche notizia della sfilata di quest'anno (2008) dei krampus che si svolge a Brunico? La fanno solo lì o anche in qualche altro paese? Ne sono rimasto affascinato l'anno scorso (capitato per caso proprio quel giorno) e devo dire è stata veramente una bellissima sfilata!!

Auguro a tutti buon TOUR DEI MERCATINI!!

Daniele

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Re: Sfilata dei Krampus dicembre

Messaggio da guido » 06 nov 2008, 08:20

In tutto l'Alto Adige si svolgono delle sfilate di San Nicolò con i Krampus (diavoli) che distribuiscono doni (caramelle, arachidi). Solitamente il 5 dicembre dalle ore 17. Ma durante tutto il pomeriggio si possono incontrare le camionette (jeep) con San Nicolò ed i diavoli che vanno a trovare le famiglie. In certi paesi si svolgono delle sfilate anche il giorno 6 (come appunto a Brunico dalle ore 16).

So di sicuro che ci sono anche a Lana (il 5), a Merano ed a Vipiteno.

ROSS63
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 04 dic 2008, 13:42

Re: Sfilata dei Krampus dicembre

Messaggio da ROSS63 » 04 dic 2008, 14:00

Ciao mi sono appena iscritta e ho letto il tuo messaggio.
Con i bambini andiamo ormai ogni anno a vedere i Krampus a Chiusa, solo perchè lì sono ancora molto spartani e menano tutti per davvero.
Devi sapere che nei piccoli centri la tradizione è molto più sentita, all'arrivo dei Krampus alle 17.00, dall'altra parte del fiume si sentono le catene e i campanacci del gruppo dei cattivacci, sono brutti ma si fanno i costumi da sè e per quanto orridi i bambini (e anche i grandi!) si spaventano ma allo stesso tempo si divertono. Al loro arrivo dozzine e dozzine di bimbi e ragazzini che si erano raggruppati nell'intrepida attesa scappano in tutte le direzioni urlando e sghignazzando, questo provoca l'irritazione dei krampus che armati di saggine frustano chiunque gli capiti a tiro.
E' consigliabile vestirsi con l'abbigliamento da sci (imbottito) perchè se anche le frustate sono superficiali, sulla pelle fredda fanno un male boia....poi arriva San Nicolò con gli angeli in carrozza che dispensa caramelle e sorrisi ai bambini più piccoli, mentre i grandi vanno a rintemprarsi con un bel vin brulèe.
C'è un bel pò di gente di tutte le età, chiaramente i giovani la fanno da padrone. Il tutto dura un paio d'ore molto intense. Davvero, è un'esperienza da provare.
Non andiamo nei centri più conosciuti solo perchè so che hanno un pò perso la vera tradizione e le maschere dei krampus sono un pò troppo sofisticate e troppo spaventose.. ma alla fine fanno solo una sfilata, a Chiusa invece si scappa per davvero! ciao Ross63

MAV72
Utente
Utente
Messaggi: 39
Iscritto il: 29 set 2008, 14:20
Scrivi il secondo numero: 6
Località: Roma

Re: Sfilata dei Krampus dicembre

Messaggio da MAV72 » 04 dic 2008, 14:09

Per come l'hai descritta, sembra peggio della folle corsa dei tori di Pamplona :mrgreen:

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Re: Sfilata dei Krampus dicembre

Messaggio da guido » 05 dic 2008, 21:02

Sono appena tornato dalla sfilata di Lana. Stavo in piazza con molta altra gente e tanti bambini. La piazza era transennata, chiusa ai lati. Ad un certo punto dalla strada sono arrivati diversi ragazzi e bambini. Quando in lontananza risuonavano le campanacce dei diavoli di corsa, tutti i bambini si sono messi a correre, scappare nella direzione opposta. All'arrivo dei diavoli al centro della piazza c'erano alcuni ragazzi che li provocavano, gli andavano contro per toccarli o spingerli, x far vedere forse che avevano coraggio, e si prendevano qualche frustata sulle gambe. Ma loro continuavano a provocare e non scappavano. Il tutto come una sfida, per intenderci, senza cattiveria nè da una parte nè dall'altra. Però il paragone con Pamplona con i tori mi sembrava caderci a pennello.

piero57
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 17 dic 2009, 23:20
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Curiosità

Messaggio da piero57 » 17 dic 2009, 23:28

Sono stato da voi ai mercatini il 6 - 7 -8 dicembre,volevo per prima cosa complimentarvmi per la vostra organizzazione e disponibilità, dovreste spiegarmi come si chiamano e cosa rappresentano i personaggi da me visti di sera sfilare per le vie di Bolzano vestiti da diavoli grazie infinitamente

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Re: Curiosità

Messaggio da guido » 18 dic 2009, 14:43

Ho spostato in questa discussione la tua domanda. I personaggi di cui parli li puoi vedere nelle foto qui sopra. Però non so dirti in questo momento da che cosa derivi la tradizione. Sicuramente la rappresentazione del bene (San Nicolò che porta i doni) ed il male (i diavoli che lo accompagnano). Da notare che in tedesco San Nicolò si traduce in Sankt Nikolaus, Santa Claus in inglese. Che poi sarebbe Babbo Natale.

Rispondi