estate 2007 ...la passo in trentino alto adige

Informazioni per coloro che arrivano a Bolzano o in Alto Adige da turista
Rispondi
stef65
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 nov 2006, 12:47
Scrivi il secondo numero: 6
Località: toscana

estate 2007 ...la passo in trentino alto adige

Messaggio da stef65 » 18 apr 2007, 11:32

Salve Guido e saluti a tutti. Come state? Eccomi di nuovo a parlare con piacere su questo forum 8) di vacanze!!

La ns vacanza ad Agosto la vorremmo passare da Voi. Hai qualche prima dritta su cui "lavorare", per sviluppare la settimana che va dal 16 al 23 Agosto? in alternativa dal 23 al 30.

Ricordi? Noi abbiamo visitato la Val Passiria, ne sentiamo la mancanza ma vorremmo visitare anche le altre Valli. Quali ci consigli? siamo genitori con due bambini tutti amanti degli animali e del verde.

.... Noi abbiamo visitato la Val Venosta, ne sentiamo la mancanza ma vorremmo visitare anche le altre Valli. Quali ci consigli? siamo genitori con due bambini tutti amanti degli animali e del verde.

Pensavamo alla Val di Non...

Grazie per l'aiuto che ci darai.
Stefania e fam.

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Messaggio da guido » 19 apr 2007, 08:50

ciao Stefania, e ben tornata. come avrai visto, dopo i mercatini i contributi del forum si sono fermati drasticamente. mi fa piacere risentirti e vedere che non hai dimenticato il sito.
scusa sai, ma non ho capito bene: sei stata o vuoi andare in val Venosta o val di Non? tu eri in val Passiria durante il periodo invernale ed ora ti interessa la val Venosta. giusto?
La val Venosta è abbastanza lunga, con molte possibilità. potrete visitare il castl juval a Naturno (il castello di Messner), a Naturno si trova anche il museo Procolo con la relativa chiesa ed i suoi antichi affreschi, arrivare fino al confine, al lago di Resia a vedere il famoso campanile della chiesa sommersa dall'acqua, andare in bicicletta lungo la via ciclabile (le biciclette sono disponibili presso le stazioni ferroviarie), oppure andare in val Martello, a meta' val Venosta.
le possibilità di escursioni sono poi molteplici.
interessante è Malles con le sue torri, come anche la piccola città di Glorenza racchiusa nelle antiche mura.
lungo la val Venosta passa un treno moderno ch collega Merano a Malles.
fammi sapere se posso aiutare più dettagliatamente.
per quanto riguarda il periodo, se puoi, dopo ferragosto avrai sicuramente più possibilità di trovare libero. ma se ti interessi già adesso potrai sicuramente trovare una sistemazione.

stef65
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 nov 2006, 12:47
Scrivi il secondo numero: 6
Località: toscana

Messaggio da stef65 » 24 apr 2007, 07:45

Grazie Guido! Scusami se non l'ho fatto prima, ma la nostra zona aveva problemi con la linea dell'adsl. Come sempre mi hai dato delle indicazioni congeniali al ns modo di vedere la vacanza, le seguirò sicuramente e ti terrò informato.
Spero inoltre che il forum riprenda la piena attività al più presto, per me è sempre una fonte inesauribile di notizie e cultura. Un saluto a te e anche ai tuoi conterranei che ricordo con tanta stima e ammirazione.

Stefania.
P.S. ....sicuramente prima della partenza avrò bisogno di altre indicazioni!! Grazie ancora

stef65
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 nov 2006, 12:47
Scrivi il secondo numero: 6
Località: toscana

Messaggio da stef65 » 04 set 2007, 08:22

...buongiorno a tutti sono appena tornata dalle vacanze estive in Val Passiria:un pò di pioggia ma tanta vacanza salubre tra passeggiate, giochi per bambini, museo in Val Senales (bellissimo per grandi e piccoli!) e cavalli.
Vorrei consigliare la zona anche per i mercatini di Natale ( :oops: perdonate l'invadenza, ma è il consiglio di una turista come voi che ha già vissuto questa esperienza) è vicino a Merano e in San Leonardo qualche Albergo è aperto. Con un pò di fortuna si arriva a Vipiteno Bressanone e Brunico in una sola giornata. (neve permettendo).
Non è lontano Bolzano raggiungibile in autostrada. Potete evitare così anche un pò di traffico che nei giorni tra il 7 e l'8 Dicembre e comunque molto sostenuto.

Un saluto a te Guido sempre molto efficiente e prezioso (grazie dei consigli, li ho seguiti alla lettera!) e a tutti voi.

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Messaggio da guido » 04 set 2007, 08:42

Bentornata stef65, leggo con piacere che i miei consigli ti siano stati utili per la vacanza.

Il tempo purtroppo in questi giorni non è stato bellissimo, ma bello, dai. Forse ha piovuto qualche volta, ma in generale è stato meglio dello scorso anno, sei stata fortunata.

In inverno qualche albergo è aperto perchè vicino a San Leonardo si trovano alcuni impianti sciistici: Plan e Passo Giovo. E dal Passo Giovo si può poi scendere verso Vipiteno (neve permettendo).

Per tornare a te, sei venuta la prima volta in Alto Adige lo scorso anno per i mercatini di Natale, sei rimasta soddisfatta dei luoghi e dell'accoglienza, e sei tornata in ferie in estate. Se non saresti venuta in inverno, avresti passato le ferie 2007 da un'altra parte?

stef65
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 nov 2006, 12:47
Scrivi il secondo numero: 6
Località: toscana

Messaggio da stef65 » 04 set 2007, 09:02

Avrei passato le vacanze in Val d'Aosta altra Regione all'estremo nord che amo.

Ma la Val Passiria mi è rimasta nel cuore, e non ha caso. Da fidanzata ero stata nelle Dolomiti più "alte" soggiornando a Selva e facendo escursioni e discese (in bicicletta) più rischiose.

Ma per vivere il Trentino con i bambini consiglio mille volte la Val Passiria o comunque le valli intorno a Merano (mi è piaciuta tanto la val Venosta). Sono attrezzate e veramente a portata di bambino: paesi belli puliti (San Martino, Naturno Silandro ...) con giardini adatti a giocare e fare pic nic (provato!):

La pioggia non ci ha fermati Guido: siamo arrivati fino al lago di Resia... anche se a me il Campanile mi ha fatto un triste effetto... pensa ai cittadini, comunque lo spettacolo e la natura intorno sono da non perdere!

A Naturno abbiamo visitato... i giardini imposti dai figli; per il castello sarà quest'altra puntata!

Non Vi libererete di noi. Viva L'Alto Adige!

guido
Moderator
Moderator
Messaggi: 838
Iscritto il: 08 nov 2006, 16:40
antispam: No
Scrivi il secondo numero: 2

Messaggio da guido » 04 set 2007, 11:17

Io ero in val Venosta la scorsa settimana, anche al lago di Resia, ho fatto qualche foto, la giornata era bellissima. Nel pomeriggio mi sono poi fermato ai giochi medievali di Sluderno. Vi siete passati anche voi? Era a fine agosto, dal 24 al 26. Una manifestazione ideale per le famiglie con bambini. Spero non ve la siate persa.

Per il campanile nel lago ed al motivo per cui lo sia, è stata sicuramente una storia triste per i cittadini del luogo. Oggi è la loro fortuna (turistica intendo).

Per il pic-nic ed i giardini puliti, dipende molto dai loro utilizzatori sicuramente, c'è chi butta le carte nel cestino e chi le lascia in giro. E' una questione di principio e di abitudine. Ma anche per il fatto che i servizi pubblici funzionano (le immondizie vengono portate via).

stef65
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 nov 2006, 12:47
Scrivi il secondo numero: 6
Località: toscana

Messaggio da stef65 » 04 set 2007, 12:55

....I giochi medievali a Sluderno ce li siamo persi (eravamo da voi dal 16 al 23 Agosto), ma abbiamo portato via...il depliant! Guido di rimpianti per le cose non fatte ce ne abbiamo tanti ( e i figli le sottolineano), ma le mie priorità, alla prossima, sono il passo dello Stelvio (che non abbiamo affrontato perchè dalla Valtellina ns amici ci parlavano addirittura di neve) Bolzano (grave ma non l'ho ancora visitata) e il suo Museo (abbiamo vissuto l'ambiente di Otzi all'archeoparck).
Una segnalazione di merito ai ragazzi che animano, alcuni giorni alla settimana, il museo all'aperto del Senales: molto bravi e preparati anche praticamente, nello spiegare il quotidiano nel preistorico.

Una ragazza in particolare ci ha insegnato a fare il pane e mio figlio (3 anni e mezzo) ha voluto rifarlo due volte con buona pazienza della guida. Consigliato soprattutto ai grandi: finalmente vedrete i bambini interessati perchè molto coinvolti ludicamente.

Continuerò a seguire comunque le tue proposte perchè immagino che suggerirai altri luoghi, stimolato dalle domande di noi turisti.
Ciao a tutti Stefania

Rispondi