Chiesa di Gries

Chiesa di Gries a Bolzano

La chiesa di Gries, antica chiesa parrocchiale, era inserita nel IX secolo tra le proprietà fondiarie della chiesa vescovile di Frisinga in Baviera. Fino al 1908 esisteva nei pressi della chiesa il maso vinicolo del Vescovo di Frisinga.

Le vicende costruttive sono molto complesse: poco rimane della fase romanica e delle modifiche trecentesche. L'aspetto attuale è prevalentemente gotico: il coro poligonale risale al 1410, le volte a stella vennero costruite dopo l'incendio del 1452 mentre la cappella di Sant'Erasmo, sul lato meridionale del coro, venne aggiunta nel 1519.

La Vecchia Parrocchiale di Nostra Signora di Gries si trova poco a nord di piazza Gries. L'aspetto attuale è prevalentemente gotico (primi del 1400). Il coro poligonale risale al 1430, le volte vennero costruite dopo l'incendio del 1452, mentre la cappella di Sant'Erasmo, sul lato meridionale del coro, venne aggiunta nel 1519.

All'interno si conservano un monumentale Cristo crocifisso in legno, raffinatissima opera degli inizi del XIII secolo, presumibilmente di provenienza estera, e lo splendido altare ligneo policromo di Michael Pacher (1471-1475) con, nello scrigno, l'Incoronazione della Vergine e le statue di San Michele e Sant'Erasmo. Certamente un capolavoro assoluto dell'arte gotica fra gli altari lignei a scrigno e portelle tuttora conservati.

Fra le numerose lapidi del cimitero storico spicca la croce in ferro battuto della famiglia von Aufschnaiter del 1740.

La zona in cui sorge la chiesa è stata abitata anche in epoca romana e veniva denominata "Keller" o "Chellare" (cantina) per essere poi chiamata "Gries" ovvero sabbia, greto.

Info
Vecchia Chiesa Parrocchiale di Gries
Via M. Knoller - 39100 Bolzano
Tel. +39 0471 283089

Orario di apertura: Da aprile a giugno e da settembre ad ottobre dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.30 alle 16.00. In luglio ed agosto dalle ore 10.00 alle 12.00