Calendula

Crema o pomata di calendula

La crema di calendula si ottiene dai fiori della calendula, una pianta che fiorisce durante tutta l'estate.

Per la preparazione di due vasetti servono 100 fiori di calendula, 400 gr di tetina (si può trovare presso un consorzio agrario) e 150 gr di cera di api.

Portare ad ebollizione lenta la tetina con i fiori di calendula, lasciare bollire per ca. 20-30 minuti, fino a che i fiori diventano di un colore scuro.

Durante questo periodo si genera una schiuma, fare attenzione perchè se il pentolino è troppo basso la schiuma potrebbe fuoriuscire.

Lasciare quindi riposare per 24 ore. Quindi riscaldare nuovamente il contenuto in modo che si sciolga ed aggiungere la cera d'api. Attendere fino a che la cera d'api si sia anche sciolta al calore e passare al setaccio il contenuto nei vasetti.