Mercatino di Natale Bolzano

Foto del Mercatino di Natale Bolzano 2010

26 novembre - 23 dicembre 2010

Il Mercatino di Natale di Bolzano si ripropone in piazza Walther con i suoi espositori pronti a presentare addobbi in vetro, legno e ceramica, idee regalo, specialità gastronomiche, dolci quali Zelten e Strudel in tutte le varianti e, novità di quest'anno, il pane del Mercatino. Il panificio Franziskaner ha creato un pane di segale con sultanina, pere, mele, malto e spezie che sarà venduto al Mercatino con il sigillo del ventennale.

Venerdì 26 novembre 2010, arrivo in piazza Walther poco dopo le 10. Su tutto l'Alto Adige sta nevicando da un paio di ore, ma in città la neve non ha ancora attacato sulle strade. Poco dopo mezzogiorno non nevica più.

Candele
Candele
Presepe
Presepe
Decorazioni
Decorazioni

Quest'anno ricorre il ventennale del Mercatino di Natale di Bolzano, sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dell'anno.

Sulla facciata dell'edificio Max Valier viene riprodotto un calendario d'Avvento sulle proprie finestre (in Piazza Parrocchia 12, di fronte al Duomo). La statua di Walther von der Vogelweide troneggia nel centro di piazza Walther e sopra i tetti delle casette si intravvede il campanile del Duomo di Bolzano.

Davanti al Duomo di Bolzano sono posizionate delle statue in legno a grandezza umana. Al Mercatino sono esposte tra l'altro casette in terracotta con all'interno una candela profumata, presepi in legno della Val Gardena e vasi colorati in vetro.

Re Laurino
Re Laurino
Casette
Casette
Presepe
Presepe

Oltre alle tradizionali palline ed addobbi per l'albero di Natale, sono esposte anche statuine di personaggi da favola o mistici, quali Re Laurino e la sua corte e gli gnomi che vivono nei funghi.

Dopo aver fatto un giro tra le casette del Mercatino in piazza Walther, entro nel cortile di Palazzo Campofranco per vedere il Bosco Incantato. C'è ancora poca gente. Gli artigiani propongono le loro creazioni nella magica atmosfera dell'Avvento alpino.

Durante l'Avvento le piazze e le vie di Bolzano si animano anche di spettacoli legati alla tradizione locale: suonatori di ottoni, di corno, arpisti, fisarmonicisti e ballerini in costume propongono le tipiche melodie dell'Avvento che normalmente si suonano nella Stube di casa o nelle piccole chiese raccolte dei dintorni.